Banner Detr Vittoria

hogazait banner

 

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Roana, assieme alle Pro Loco, all’Istituto di Cultura Cimbra e ai gruppi dedicati, organizza “Hoga Zait”, una rassegna di appuntamenti culturali ed artistici che ha come filo conduttore la cosiddetta “minoranza Cimbra”. Riconosciuta da leggi nazionali e locali, la popolazione cimbra rappresenta il gruppo etnico minoritario dal quale discendono gli attuali abitanti dell’Altopiano. Hoga Zait si svolgerà nel territorio del Comune di Roana dal 13 al 23 luglio 2017.

hogazait locandina

Hoga Zait è una manifestazione culturale cresciuta negli anni tanto da diventare
un appuntamento importante per i residenti che vi si identificano etnicamente
e linguisticamente - e per i turisti, che si sentono coinvolti nella storia locale tanto
da inviare dalle più svariate parti d’Italia e dall’estero richieste di informazioni
sulla nuova edizione già a partire dai primi mesi dell’anno.
Per alcuni anni Hoga Zait ha promosso l’inclusione culturale nel rispetto delle
specifiche identità di vari gruppi etnici minoritari; questa edizione intende invece
tornare alle origini del Festival sostenendo e divulgando la peculiarità della nostra
terra e del popolo dei Cimbri dei Sette Comuni, promuovendo antiche tradizioni,
usi e costumi, la gastronomia tipica.
Attraverso il “contenitore Hoga Zait” si proporranno dieci giorni di spettacoli,
incontri culturali e del gusto, laboratori etnici, rievocazioni storiche, mostre,
concerti, giochi e momenti folklorici che avranno luogo in tutte le frazioni del
Comune di Roana.
Si comincerà la sera del 13 luglio con i tradizionali falò propiziatori organizzati
dalle varie Pro Loco e, in un crescendo di proposte che prevedono anche
l’esibizione di artisti internazionali, il Festival chiuderà con la tradizionale
Traversata della Valdassa, che unisce simbolicamente le due parti del Comune di
Roana divise, solo geograficamente, dalla forra.
Durante tutto il Festival sarà costante la partecipazione degli Schellaträgar
che custodiscono la Schella, campana simbolo delle nostre frazioni.

Hoga Zait riesce a mantenersi attivo e propositivo grazie anche alle Istituzioni
pubbliche e private che sostengono economicamente il Festival e alle quali
va tutta la nostra riconoscenza.
Vi aspettiamo quindi anche quest’anno ad Hoga Zait. Hörtan Büar!!!

 

Tutto il programma è disponibile anche su www.hogazait.it

 

Newsletter-Iscriviti




Iscriviti alla nostra Newsletter:




Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.